Translate

domenica 6 febbraio 2011

Articolo dott. Franco Cosimo Nigro

Ecco a voi l'articolo del nostro "amico" dott. Franco Cosimo Nigro, nonchè "magnifico" presidente del Circolo Italiano di Tunisi.


Dal giornale " La presse" 06/02/2011

50 commenti:

  1. Ma é lo stesso Nigro che scriveva prima per la "famiglia"?

    RispondiElimina
  2. ma Nigro non se ne'era andato perche' troppo compromesso con Ben Ali-Trabelsi?

    RispondiElimina
  3. eccolo il faccendiere di cui parlava il sig. LO IUDICE nei commenti di qualche giorno fa!! La storia piano piano esce sempre...bastare aspettare! Grande Lo iudice.....complimenti ancora per l'ottimo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si,proprio un ottimo blog,quello che fa pettegolezzi sulle persone a volte senza neanche conoscerle,permette insulti gratuiti a persone che fanno solo il proprio dovere (professori ecc.....) . Già,mi complimento con il suo fondatore che rispecchia sempre di piu' una societa' ipocrita,piena di nullafacenti che non facendo niente dalla mattina alla sera viene qui a sparlare per invidia o talvolta pura ignoranza,ragazzi rimboccatevi le maniche e andate a lavorare che non ci serve,soprattutto in questa situazione di crisi, gente che parla,anzi sparla.......

      Elimina
    2. guarda che questo rubagalline di Nigro lo conoscono tutti per essere un cravattaro usuraio e falso dottore, quindi prima di aprire bocca informati bene e mandalo a lavorare o che ritorni a fare il barbiere.

      Elimina
  4. della serie "chi non muore si rivede".

    RispondiElimina
  5. si poteva aspettare il 2 novembre per fare questo articolo.

    RispondiElimina
  6. Dubito molto che quest'articolo sia farina del suo sacco. Lui non sa scrivere e parlare neanche in italiano. Ha solo la 3a media.
    I suoi anni di residenza in Tunisia sono molto meno di quelli dichiarati: circa 15 anni fa arrivo' a Tunisi con le pezze nel culo........
    Questo suo "dietro front" non impressiona nessuno. E' ora che la Tunisia si liberi di faccendieri loschi ed arroganti.

    RispondiElimina
  7. Nigro...sono il papà di Paolo ti ringrazio per la tua premura nei suoi confronti, ma credo che le tue minacce fatte a me per telefono siano in linea con il tuo comportamento mafioso e arrogante che hai tenuto nei nostri confronti e con la maggiore parte della nostra comunità. Forse hai già dimenticato i tuoi recenti trascorsi tunisini e anche i tuoi veri "amici" con i quali hai imbastito ogni sorta di "affari" (le pagine d'elogio e di propaganda sul Corriere di Tunisi sono tue testimonianze). L'articolo che riportiamo, ripreso dalla Presse del 5/2/2011, ben scritto da qualche tuo servitore, ha solo una pecca "il tuo nome". In quei giorni era già sparito dalla Tunisia e gli ultimi giorni in Tunisia li hai passati nascosto "in un posto sicuro" e la tua pensata di "riciclarti" nella nuova realtà troverà sicuramente degli ostacoli, che indipendentemente dalle ritorsioni che hai in mente di fare a me e alla mia famiglia,non ti daranno mai una "verginità" sociale. Sei e rimani sempre un grande bastardo che ha danneggiato molto la nostra collettività, vedi il Circolo Italiano e la Scuola Italiana come sono ridotti, strutture chiuse e odiose dove dobbiamo convivere con soggetti arroganti e presuntuosi, direi dei perfetti cloni in tuo stile, ma se sei ritornato al tuo paesello facci il favore di restarci almeno quella faccia di.....e quella di quell'altro "cesso" di tuo genero forse riusciremo a dimenticarle.
    Un abbraccio
    Francesco Lo Iudice

    RispondiElimina
  8. Ricordo che ugual commento potrebbe essere fatto riguardo le cazzate e la figuraccia che hai fatto con il tuo di articolo.....presidente del comitato italiani all'estero! Dopo anni ci credi ancora....poveretto smentito dall'ambasciata sulla presse!

    RispondiElimina
  9. ma che succede? mi sono perso qualcosa?
    gipo

    RispondiElimina
  10. Sig. Lo Iudice perché perde tempo ed energie con questo soggetto che conosciamo tutti in Tunisia. Se ci sarà un nuovo corso in Tunisia sicuramente verrà giudicato per quello che ha fatto e per i suoi rapporti con i Trabelsi che tutti noi sapevamo. Anzi se ci sarà bisogno di testimonianze noi ci saremo a dire la nostra su questo energumeno.
    Un insegnante della scuola italiana

    RispondiElimina
  11. ma cosa vuoi testimoniare che non ti firmi neppure.....già tremi
    ehhhhhhh?

    RispondiElimina
  12. comincia a firmare te anfalbeta di bassa leva.

    RispondiElimina
  13. beh niente male un insegnante che da dell'analfabeta ad un signore anziano!! complimenti bell'educazione che insegna ai ragazzi...o forse non è un insegnante ma il nostro caro amico francesco che si firma come insegnate! ridicolo

    RispondiElimina
  14. .....ma sbaglio o proprio il Sig. Lo Iudice vantava un'amicizia con un tale Leo Trabelsi?
    Comunque volevo soltanto dire che questo blog e piuttosto ridicolo e inutile.....sembrate tutti una massa di sfigati, scontenti della vita e pure mezzi falliti!!!! Ma perche invece di scrivere cavolate non vi cercate un lavoro????

    RispondiElimina
  15. Leo Trabelsi é un consigliere della Società Italiana di Assistenza come un certo Lombardi Salvatore (genero di Nigro) e quindi persona molto nota nell'ambito italiano essendo anche di nazionalità italiana e credo che sia un omonimo perché Trabelsi é un cognome molto comune in Tunisia.

    RispondiElimina
  16. Eccomi qui DANIELA NIGRO,figlia del signor Nigro Franco,che problema c'è?ma quale unione con la famiglia?chi è che è fuggito?ma stiamo sfiorando la pazzia??????ma come si permette questo"anonimo" di nominare mio padre UOMO DI GRANDE RISPETTO,caro anonimo metti la faccia e dimmi chi sei e poi vediamo se puoi permetterti di parlare di mio padre,ORA PAOLO IO NON TI CONOSCO XO' TI PREGO DI NON NOMINARE PIU' MIO PADRE IN NESSUN MODO,SCRIVI DI TE,DELLE TUE COSE E DELLA TUNISIA,XCHè NON MI PIACE ASSOLUTAMENTE CHI FA' BUTTARE "LA MERDA"(MI SCUSO MA è QUELLO CHE LEGGO)SULLA GENTE DI GRAN RISPETTO
    DANIELA NIGRO

    RispondiElimina
  17. secondo punto "LE PEZZE AL CULO" NOI NON LE ABBIAMO MAI AVUTE, ABBIAMO ANCORA AZIENDE IN ITALIA A DIFFERENZA DELLA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI IN TUNISIA,MIO PADRE SA' SCRIVERE E PARLARE BEN 5 LINGUE CARO ANONIMO E METTI IL NOME CHE RIDIAMO UN PO.MINACCE????NON MI FATE RIDERE E DA ORA CHI INFANGHERA' ANCORA IL NOME DI MIO PADRE SI FIRMI XCHè SONO PRONTA ALLA DENUNCIA PER DIFFAMAZIONE OK?

    RispondiElimina
  18. Quello che si rimprovera a tuo padre, che tu come figlia giustamente difendi, è l'avere campato sulle spalle dei poveri disgraziati italiani e tunisini.
    Gli strafalcioni di italiano di tuo padre sono famosi in tutta la Tunisia. Poi ci dirai quali sono ste 5 lingue.

    RispondiElimina
  19. ma quale campare sulle spalle di chi???ahahha,firmati,hai il coraggio di firmarti?stai diffamando una persona,mi sembri veramente ridicolo,tutte le persone che lavorano x mio padre lo amano e sai xchè?xchè non ho mai conosciuto una persona cosi' generosa,ha fatto operare a sue spese la moglie di un suo operaio,e tante altre cose che non devo dire qui,xchè CHI LO CONOSCE DAVVERO LE SA'.
    DANIELA NIGRO

    RispondiElimina
  20. la prox offesa su mio padre e mi rivolgo alla polizia postale,non è una minaccia ma non sopporto il diffamare persone oneste, quando si accusa senza firmarsi
    Daniela Nigro

    RispondiElimina
  21. Nel 2008 il sig. Nigro fu consigliere del viceministro alle attività produttive d'urso quando ministro era scajola. Scajola non c'è più, d'urso non c'è più. Nigro è consigliere di se stesso.

    RispondiElimina
  22. ahhhhhhhhh benedetta invidiaaaaaaa,quanta rabbia e quanto livore fa' parlare gli "individui" trasparenti......non c'è neanche il coraggio di firmarsi

    RispondiElimina
  23. Nessuna invidia, le assicuro. Semplicemente correttezza vorrebbe che quando una carica (se di carica si puo' parlare) non la si possiede più non ci si firmi "consigliere del ministro......." solo per fare scena.
    Capisco pure che in assenza di titoli accademici.......si fa quel che si puo'.

    RispondiElimina
  24. scusate il disturbo, mi sembra di aver letto il mio nome qua sopra, sono Leo Trabelsi...cé qualcuno che ha un problema con me? qualcosa da dirmi?
    dispiace sapere che la nostra bella comunità Italiana di Tunisi perde tempo in discorsi inutili allora che ci sarebbero molte cose da portare avanti..in modo piu civile, collaborando magari..aiutandosi a vicenda...in tutto questo mando un caro saluti a tutti, quelli che mi conoscono e non solo!!!
    Grazie

    RispondiElimina
  25. Inoltre volevo anche consigliare ai nostri cari amici, a tutti quelli che non sono in grado di registrare il proprio profilo, di degnare i loro articoli con una firma alla fine!!

    RispondiElimina
  26. A proposito, caro anonimo di che omonimo stai parlando?????
    Non esiste nessun omonimo io sono sempre io, indipendentemente dal mio cognome e dalla mia famiglia..le persone che mi conoscono, mi apprezzano per quel che sono,indipendentemente dal mio cognome o dalla mia famiglia, anche se qualcuno adesso rinnega o si vergogna di avermi conosciuto.
    Grazie
    Trabelsi Leone

    RispondiElimina
  27. vorre dire alla figlia di nigro di pensare alle corna che porta in testa si sa delle ragazze che si fa suo marito dicendo la sera quando ritarda che e in ufficio cogliona apri gli occhi

    RispondiElimina
  28. caro anonimo mi chiedo se ti rendi conto della ridicolezza oltre basso livello educazione zero come ti permetti di insinuare ,scrivere certe stronzate ad una ragazza moglie madre, il marito le mette le corna che cattiveria assurda sono a dir poco allibita del comportamento dei ns concitadini questo blog è una vergogna assurdo e pazzesco si usa solo per pettegolezzi da cortile manco nell'aia de galline hanno un basso livello come in questo blog siete tutti giudici il sig nigro qua la figlia deve stare attenta alle corna, il genero non ne parliamo mi chiedo se voi avete tutti la coscienza a posto ma dico io vi vergognate di quello che dite o fate??? il detto "vivi e lascia vivere" per voi non esiste??? spediro' al creatore di questo blog nonchè gestore di un pollaio un pacco di mangime per i suoi animali

    RispondiElimina
  29. riguardo le corna mi riferisco a tua sorella manuela la moglie di quel tirapiedi mafioso di tuo padre

    RispondiElimina
  30. Italiani...bella gente!!!

    RispondiElimina
  31. E' la prima volta che visito questo blog ,niente di nuovo sapevo gia' tutto su Nigro,il proverbio dice"chi semina vento,raccoglie tempesta",non sono d'accordo pero'che i figli paghino per i genitori,dimostriamoci umani e intelligenti.

    RispondiElimina
  32. ahahah poveretti se non scrivevi cattiverie nessuno ti leggeva....xchè tu sei il signor NESSUNO

    RispondiElimina
  33. non abbiamo bisogno di mafiosi nella nostra collettività' meglio Nessuno che mafioso

    RispondiElimina
  34. non finisce qui.
    A proposito non sono lo stesso anonimo,un altro ma questa volta di nazionalita tunisina.

    RispondiElimina
  35. fr.alba@virgilio.it9 maggio 2012 22:33

    Buona sera a tutti,anche se con molto ritardo desidero partecipare una mia riflessione.
    Faccio presente che sono venuto a conoscenza da poco dell'esistenza del Circolo Italiano in Tunisia e scorrendo alcune pagine mi sono imbattuto in questa controversia la quale mi ha lasciato basito per i contenuti e termini usati.faccio altresi' presente che stò pianificando per trasferire la mia residenza proprio in Tunisia ed aver scoperto che esiste un Circolo Italiano mi ha stimolato ad approfondire la sua storia,le opportunità ed eventualmente poi avvicinarmi per cosi sentirmi sempre italiano ma, questo scontro credo non faccia bene e non dia una buona immagine al Circolo e alla collettività italiana presente, per chi
    come me ha letto tale diatriba.
    Anche se non ho titolo alcuno per poter esprimere valutazioni al
    riguardo, ritengo giusto questo mio contributo anche se non richiesto e penso che, sia meglio abbassare i toni per il bene del Circolo e dei suoi iscitti ed un augurio per un suo futuro più costruttivo ed aggregante per la comunità italiana.
    Tanto mi correva e nella speranza di potervi leggere ancora coinvolgente e sperando di poter avvicinarvi personalmente in sede,
    porgo deferenri e cordiali saluti
    dalla provincia di Catania,non un anonimo bensì, Francesco Alba

    RispondiElimina
  36. Buona sera,sono una giorgia studentessa in lingua araba a tunisi l'unverstia borguiba school questa estate ero presente a luglio e la seconda volta che visito la tunisia mi piace molto il piase non o riscontrato nessun disguido l'unico era al circolo italiano che per entrata,si doveva pagare ero con lei mie amiche (italiana) ambiamo pagato tutti 5d a testa che non sono niente un nostro amico tunisino ci a riferito dopo che non si pagava al entrata sono rimasto molto male sono 3 volte consecutive che pagaiamo in piu il portiere del circolo quello con il codino ci chiede il passporto non tornero mai più.

    RispondiElimina
  37. in tempo di crisi ci si attacca a tutto,ormai sono ridotti a chiedere l'elemosina questi pezzenti. Guarda che noi italiani non andiamo più in quel posto di merda ci vanno solo i tunisini a fumare e umbriacarsi, fai bene a non andarci.

    RispondiElimina
  38. Buona sera a tutti sono marco setlla un giornalista italiano o riscontrato questi ultimi giorni lo stesso problema di giorgia il portiere ma con il codino ma chiesto del denaro per entrare mi sembrava strano pensavo un mancia adesso o capito che era un incul... per non dire altro.

    RispondiElimina
  39. Sono sempre marco stella aspetto una risposta urgente da parte il presidente del circolo italiano a tunisi per che la cosa e molto grave per il semplice motivo il circolo italiano a tunisi e l'unico posto di riferimento di noi italiani.
    Graie M.stella http://magazine.excite.it

    RispondiElimina
  40. Io avendo un genitore tunisino andavo in Tunisia ogni anno per le vacanze e ci ho vissuto per più di 6 anni di fila, fino al 2010... e posso dire che il circolo è peggiorato tantissimo (anno dopo anno, mi ricordo che in passato c'era addirittura una sala hobby... adesso c'è a malapena il ristorante), mi è capitato di andarci un paio di volte a mangiarci (peccato solo che quelle volte che ci sono stato ho aspettato un tempo eccessivamente lungo per avere il mio ordine e uno dei miei ospiti è stato pure male dopo...).
    Il circolo non è più l'unico posto di riferimento per gli italiani, questo si deduce dal fatto che gli italiani non ci vanno...

    RispondiElimina
  41. L'unico "codino" che c'é al circolo che io sappia é il genero del presidente, adesso fa anche il portiere? I casi sono due: o vogliono risparmiare sul personale, oppure non sanno cos'altro fargli fare!!!

    RispondiElimina
  42. con il codino lo usano anche per pulire i cessi del circolo

    RispondiElimina
  43. Mamma mia per caso son finito su questo blog, conosco Franco ma non lo vedo dal 1996, fatidica data che il buon Franco si ricorderà perchè ho collaborato per un pò con lui a Tunisi fino a quando sono stato rimpiazzato dal genero, dalle foto vedo che li sono imbiancati i capelli, ma di strada a livello di immagine culturale, politica e di essersi ben integrato nella jet, ne ha fatta e parecchia pure, che il buon Dio lo benedica e lo riservi dalle maldicenze.
    Un amico vicino al suo paesello.

    RispondiElimina



  44. una soluzione a tutti i problemi ottenere qualsiasi tipo di prestito personale a tasso fisso e globale 2% all'anno nelle normali condizioni specifiche indipendentemente dalla vostra situazione creditizia e settore di attività. È fissato, divieto di conto corrente e non incoraggiare le banche. Questo è felice per te. Portare voi che ha avuto un progetto Corte del rimborso del debito al tribunale o bisogno di denaro per la realizzazione della vostra casa e un altro, non esitate contattarmi se lui si può portare il mio sostegno finanziario. Lei è pronta a darvi un credito di rimborso è la vostra scelta. Poi fare prestiti e investimenti girando questo capitale, aiuto mi sarà apprezzato anche per aumentare la mia dividendi. In breve, è un po ' giustificare molti prestiti e gli investimenti, come faccio io. In alcun modo in contrasto con leggi uso. Quindi, se siete interessati non esitate a contattare quanto prima il mio privato di posta elettronica. Contatto e-mail: pascalesourisse75@gmail.com

    RispondiElimina



  45. una soluzione a tutti i problemi ottenere qualsiasi tipo di prestito personale a tasso fisso e globale 2% all'anno nelle normali condizioni specifiche indipendentemente dalla vostra situazione creditizia e settore di attività. È fissato, divieto di conto corrente e non incoraggiare le banche. Questo è felice per te. Portare voi che ha avuto un progetto Corte del rimborso del debito al tribunale o bisogno di denaro per la realizzazione della vostra casa e un altro, non esitate contattarmi se lui si può portare il mio sostegno finanziario. Lei è pronta a darvi un credito di rimborso è la vostra scelta. Poi fare prestiti e investimenti girando questo capitale, aiuto mi sarà apprezzato anche per aumentare la mia dividendi. In breve, è un po ' giustificare molti prestiti e gli investimenti, come faccio io. In alcun modo in contrasto con leggi uso. Quindi, se siete interessati non esitate a contattare quanto prima il mio privato di posta elettronica. Contatto e-mail: pascalesourisse75@gmail.com

    RispondiElimina


  46. una soluzione a tutti i problemi ottenere qualsiasi tipo di prestito personale a tasso fisso e globale 2% all'anno nelle normali condizioni specifiche indipendentemente dalla vostra situazione creditizia e settore di attività. È fissato, divieto di conto corrente e non incoraggiare le banche. Questo è felice per te. Portare voi che ha avuto un progetto Corte del rimborso del debito al tribunale o bisogno di denaro per la realizzazione della vostra casa e un altro, non esitate contattarmi se lui si può portare il mio sostegno finanziario. Lei è pronta a darvi un credito di rimborso è la vostra scelta. Poi fare prestiti e investimenti girando questo capitale, aiuto mi sarà apprezzato anche per aumentare la mia dividendi. In breve, è un po ' giustificare molti prestiti e gli investimenti, come faccio io. In alcun modo in contrasto con leggi uso. Quindi, se siete interessati non esitate a contattare quanto prima il mio privato di posta elettronica. Contatto e-mail: pascalesourisse75@gmail.com

    RispondiElimina



  47. una soluzione a tutti i problemi ottenere qualsiasi tipo di prestito personale a tasso fisso e globale 2% all'anno nelle normali condizioni specifiche indipendentemente dalla vostra situazione creditizia e settore di attività. È fissato, divieto di conto corrente e non incoraggiare le banche. Questo è felice per te. Portare voi che ha avuto un progetto Corte del rimborso del debito al tribunale o bisogno di denaro per la realizzazione della vostra casa e un altro, non esitate contattarmi se lui si può portare il mio sostegno finanziario. Lei è pronta a darvi un credito di rimborso è la vostra scelta. Poi fare prestiti e investimenti girando questo capitale, aiuto mi sarà apprezzato anche per aumentare la mia dividendi. In breve, è un po ' giustificare molti prestiti e gli investimenti, come faccio io. In alcun modo in contrasto con leggi uso. Quindi, se siete interessati non esitate a contattare quanto prima il mio privato di posta elettronica. Contatto e-mail: pascalesourisse75@gmail.com

    RispondiElimina

Rimanete sempre aggiornati!!